Home » Giardini del mondo » Stati Uniti » SAN DIEGO » BALBOA PARK GARDENS

SAN DIEGO - Stati Uniti

BALBOA PARK GARDENS

Indirizzo:

1549 El Prado, San Diego, CA 92101

Orari di apertura:

Tutti i giorni dalle 9:30 - 16:30

Funzione:

Orto botanico

BALBOA PARK GARDENS

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


BALBOA PARK GARDENS - Descrizione

Nel 1868 l'iniziale superficie del Balboa Park comprendeva 566 ha di terreno ed era conosciuto col nome di City Park. Oggi la superficie totale del Parco è stata ridotta a 486 ha.

I primi passi per l'abbellimento del parco sono stati effettuati nel 1892, in gran parte grazie ai contributi dei Kate Sessions. Kate Sessions offrirono di piantare 100 alberi all'anno all'interno del Parco, così come donare alberi e arbusti per la città di San Diego, in cambio di 13 ha di terra all'interno dei confini del Parco da utilizzare per un vivaio commerciale. Diverse specie popolari, tra cui la palma regina e la poinsettia sono stati introdotti nel parco grazie agli sforzi iniziali dei Kate Sessions. Molti degli alberi originali sono tuttora vivi e visibili. Per questa serie di motivi i Kate Sessions guadagnarono nel 1935 il titolo di "Madre del Balboa Park" al California Pacific International Exposition.

Nel 1903 venne introdotto e proseguito fino al 1910 un piano di miglioramento e di abbellimento del parco. Vennero installati sistemi idrici, vennero costruite strade, e il parco cominciò a prendere in gran parte l'aspetto familiare di oggi.

San Diego nel 1915 fu designato come sede per ospitare Panama-California Exposition e venne deciso in occasione di tale evento di modificare il nome di "City Park". Perciò, i commissari del parco annunciarono l'intenzione di rinominare City Park e vennero proposti vari nomi, tra cui: San Diego Park, Silver Gate Park, Horton Park e Parco di Miramar. Dopo mesi di discussione e di grande interesse pubblico, i commissari del parco scelsero il nome di Balboa Park, scelto in onore di Vasco Núñez de Balboa, il primo europeo a individuare l'Oceano Pacifico durante un'esplorazione a Panama.