Home » Giardini del mondo » Italia » provincia di Prato » PRATO » CASCINE DI TAVOLA

PRATO - Italia

CASCINE DI TAVOLA

Indirizzo:

Via della Fattoria

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni.

Funzione:

Giardino pubblico

CASCINE DI TAVOLA

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


CASCINE DI TAVOLA - Descrizione

Il parco delle Cascine di tavola era in origine il parco di una tenuta agricola di stampo rinascimentale, vero polmone verde.
A breve distanza si può trovare la famosa Villa Ambra di Poggio a Caiano.
L'area fu acquistata nel tardo Quattrocento da Lorenzo De' Medici, detto il Magnifico, che vi fece costruire una tenuta agricola, inagurata nel 1477. La fattoria seguiva il modello estetico e produttivo rinascimentale. Vi si ottenevano prodotti pregiati (come miele e seta), vi si allevava bestiame selezionato ed animali esotici per la caccia (pavoni, conigli spagnoli, daini bianchi).
Durante il gran ducato di Federico I De' Medici la fattoria ospitò la prima piantagione di riso in Italia. La coltura venne però bandita da Pietro Leopoldo di Lorena.
Sin dagli anni venti la tenuta è di proprietà privata, ma il parco che la circonda è in mano al comune sin dagli anni Ottanta, ed è aperto al pubblico dal 1996. Vi si possono trovare alcuni edifici di alto valore storico, in parte recuperati: la rimessa delle barche, la casa del caciaio, il podere delle Polline, la casa della guardia.


CASCINE DI TAVOLA - Mappa Google




Visualizza "CASCINE DI TAVOLA" su Google Maps