Home » Giardini del mondo » Gran Bretagna » LONDON » ROYAL BOTANIC GARDENS OF KEW

LONDON - Gran Bretagna

ROYAL BOTANIC GARDENS OF KEW

Indirizzo:

Royal Botanic Gardens, Kew, Richmond, Surrey TW9 3AB

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni dalle 9:30, eccetto il 24 e il 25 dicembre.

Funzione:

Orto botanico

ROYAL BOTANIC GARDENS OF KEW

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


ROYAL BOTANIC GARDENS OF KEW - Descrizione

Il loro nome intero è Royal botanic gardens of Kew, ma sono più noti come Kew gardens. Si tratta di un complesso sistema di serre all'avanguardia, situato tra Richmond upon Thames e Kew, a sud-ovest di Londra.
Il primo mattone per la nascita dei Kew gardens fu la Kew house, un giardino esotico edificato da Lord Capel di Tewkesbury, ma fu la principessa Augusta nel 1759 a volere la costruzione di un giardino botanico nella zona di Kew. Nel corso dei secoli quest'area è stata sviluppata, passando da 4 ettari ai 120 ettari attuali: già nel 1840 è riconosciuta come Orto botanico nazionale, e dal 2003 è parte del patrimonio dell'umanità Unesco.
All'interno dei giardini si trovano molte serre: la Palm house, costruita nella seconda metà dell'Ottocento per conservare collezioni di palme esotiche importate durante l'epoca vittoriana, è considerato il simbolo dei kew gardens; la Temperate house, costruita a fine Ottocento, copre un area di quasi cinquemila metri quadrati e ospita specie dalle zone temperate del mondo, tra cui la Jubaea chilensis, la più grande palma da interni del pianeta; il Princess of Wales Conservatory, inaugurato dalla principessa Diana, è diviso in dieci differenti zone climatiche di cui due tropicali. Altre serre di minore estensione sono: la Waterily house; la Evolution house; la Alpine house; la Bonsai house.
Uno dei pezzi più interessanti e antichi dei kew gardens è sicuramente la Pagoda, costruita nel 1762 sul modello del taa cinese: una torre di cinquanta metri di altezza, di cui ogni piano finisce in un tetto prensile, colorata e decorata secondo il costume orientale. Nei giardini è possibile visitare il Museum No.1  (vicino alla Palm house) e la Marianne North Gallery. Nel complesso del parco sono presenti 40 mila varietà di piante, con più di 14 mila alberi provenienti da tutto il mondo.
"Si tratta dell'oto botanico più prestigioso al mondo. Durante tutto l'anno sono molto gli studenti che vi trascorrono un periodo di tirocinio ".


ROYAL BOTANIC GARDENS OF KEW - Mappa Google




Visualizza "ROYAL BOTANIC GARDENS OF KEW" su Google Maps