Home » Giardini del mondo » Italia » provincia di Forlė-Cesena » FORLI' » PARCO DELLA RESISTENZA

FORLI' - Italia

PARCO DELLA RESISTENZA

Indirizzo:

Piazzale della Vittoria o via Fratelli Spazzoli

Orari di apertura:

Aperto tutto l'anno dalle 7,30 (apertura) al tramonto (chiusura).

PARCO DELLA RESISTENZA

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


PARCO DELLA RESISTENZA - Descrizione

Nei pressi del centro di Forlì, di fronte al Piazzale della Vittoria, si trova il parco pubblico della Resistenza. Il progetto risale al 1816, e venne portato avanti dall'architetto L. Murri, che vi diede un impronta estetica tipica dei giardini all'italiana. Un obelisco centrale costituisce l'elemento caratterizzante del giardino circondato da formali siepi basse. In posizione simmetrica sono collocate  quattro statue raffiguranti le stagioni. Sul fondo del giardino si trovava un tempietto, al cui fianco si trovano una piacevole caffetteria e la casa del custode.

Negli anni il giardino subì vari rimaneggiamenti. Il più importante  fu realizzato dall'ingegnere G. Santarelli, nel 1928. Venne modificata la viabilità e i drenaggi , i fabbricati sul fondo del giardino furono trasformati in un unico grande edificio di servizio.

Negli anni Settanta il giardino fu ampliato. Un laghetto ospita numerosi cigni, anatre e altri volatili. Nel giardino si trova anche una statua in bronzo del grande pugile Primo Carnera, oltre ad un monumento dedicato alle prigioni. All'ingresso sul Piazzale della Vittroia si trova un busto del repubblicano Giuseppe Gaudenzi, sindaco e deputato di Forlì.



PARCO DELLA RESISTENZA - Mappa Google




Visualizza "PARCO DELLA RESISTENZA" su Google Maps