Home » Giardini del mondo » Francia » CHENONCEAUX » CHATEAU DE CHENONCEAU

CHENONCEAUX - Francia

CHATEAU DE CHENONCEAU

Indirizzo:

Château de Chenonceau

Orari di apertura:

Aperto tutti i giorni dell'anno.

Funzione:

Giardino privato

Stile:

Giardino alla Francese

CHATEAU DE CHENONCEAU

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


CHATEAU DE CHENONCEAU - Descrizione

Il castello di Chenonceau, nella valle della Loira, è uno dei castelli più visitati della Francia, assieme a Versailles, grazie ai parchi e un'architettura meravigliosa. È anche chiamato "il castello delle dame", per via delle donne che lo hanno abitato nei secoli.
La bellezza dei suoi giardini alla francese è dovuta infatti al contributo di due donne: Diana di Poitiers e Caterina De' Medici. La prima ottenne il castello in dono dal suo amante, Enrico II, nel 1551, diventando duchessa del Valentinois. Gran parte dell'attuale aspetto del castello è merito della duchessa: fu sua iniziativa realizzare i giardini che affiancano il fiume Cher, e il ponte che lo attraversa.
Dopo la morte di Enrico II la sua vedova, Caterina De' Medici, forzò la rivale ad andarsene, accettando lo scambio col castello di Chaumont. Caterina ne fece la sua residenza principale, aggiungendo ulteriori giardini. Come reggente di Francia spese molto denaro per organizzare al suo interno numerose feste ed eventi.
Diverdi parter contenuti da bastioni a picco sul fiume, circondano il castello. Il ponte sul fiume, oltre a collegare le due rive, ha una forte valenza architettonica.
"Questo complesso regala splendidi scorici sul castello, sui giardini, sul fiume e sul ponte. Per godere di una differente prospettiva si può noleggiare una piccola barca a remi".


CHATEAU DE CHENONCEAU - Mappa Google




Visualizza "CHATEAU DE CHENONCEAU" su Google Maps