Home » Giardini del mondo » Francia » BALLEROY » CHATEAU DE BALLEROY

BALLEROY - Francia

CHATEAU DE BALLEROY

Indirizzo:

Château de Balleroy

Orari di apertura:

Dal 15 marzo al 15 ottobre: 10.00 (apertura); 18.00 (chiusura).

Museo degli Aerostati e parco: 10.00 (apertura); 18 (chiusura).

Fuoristagione: 10.00 (apertura); 17.00 (chiusura).

Chiuso il martedì tranne a luglio e agosto.

Progettista:

André Nôtre

Funzione:

Giardino privato

CHATEAU DE BALLEROY

Clicca sulle foto per visualizzare gli ingrandimenti.


CHATEAU DE BALLEROY - Descrizione

Nella regione di Calvados, in bassa Normandia, si erge il Castello di Balleroy, costruito nel 1631 dal celebre architetto Mansart. L'edificio fu proprietà della famiglia Balleroy fino al suo acquisto, da parte di Malcom Forbes, avvenuto nel 1970.
Il giardino del castello si divide in due sezioni, anteriore e laterale. Dall'entrata frontale si attraversa il parterre di bossi realizzato nel 1894 sulla base dei disegni di André Nôtre, lo stesso celebre architetto che si occupò di Versailles. Si estende  invece su una metratura più ampia la sezione del giardino laterale. Tale area, un tempo piantata ad alberi, fu resa un parco in stile inglese verso metà dell'Ottocento.
Una delle più interessanti attrazioni del castello è il museo dedicato alla storia degli aerostati. Fu Forbes che, dopo averne acquistato la proprietà nel Settanta, trasformò quel luogo nel primo museo dedicato al pallone aerostatico: era il 1975. Durante tuttala sua vita Forbes acquistò e rifornì questo museo di dipinti, miniature, manufatti e documenti dedicati alla storia dei palloni areostatici, dai fratelli Montgolfiers fino a oggi.
"Percorrendo il viale di accesso, si viene a delineare passo dopo passo, la pregevole architettura del castello con i suoi particolari costruttivi. I parter posti all'ingresso, prima del fossato, sono di pregiata fattura, anche se privi di fioriture".


CHATEAU DE BALLEROY - Mappa Google




Visualizza "CHATEAU DE BALLEROY" su Google Maps